Rivolto a Sud. Pensieri e poesie di Vincenzo De Marco

Carissimi lettori vi piacciono le poesie? Allora vi consiglio di prendere in considerazione un nuovo libro di Les Flâneurs Edizioni uscito da una decina di giorni. Se siete curiosi cosa dirvi in più? Continuate  a leggere.

In Rivolto a Sud, l’operaio, l’uomo e lo scrittore si fondono in una sola persona che si affaccia sul mondo, allungando il suo sguardo anche oltre i confini della fabbrica e del suo territorio. Questo libro, frutto del mix maleodorante e profumato del nostro presente, è un pugno allo stomaco ma allo stesso tempo una carezza sul viso. Uno sguardo, spesso critico, sulle brutture del mondo ma anche sulle sue innumerevoli bellezze, sull’attualità e sul prossimo futuro, denso di incognite e speranze. Perché, attraverso i sogni, il cambiamento è ancora possibile.

Vincenzo De Marco (Grottaglie, 1976). Operaio e poeta. Con Les Flâneurs Edizioni ha pubblicato “Il Mostro. Versi di rabbia e d’amore” (2017) e ha partecipato all’antologia di racconti “Macerie” (2017).

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.