Realtà parallele di James Clines

E non mancano le novità… sapete che quando mi ci metto non smetto di darvi news!!!

DAL COMUNICATO STAMPA:

In uscita a fine mese l’antologia di racconti “Realtà Parallele – Cronache dall’altro mondo” di James Clines

Seconda uscita per la collana Dark Twin che, dopo lo splatter della prima pubblicazione, vira verso un paranormal fantasy a tinte horror che ricorda i classici del genere.

Nuova uscita a fine gennaio per la collana horror Dark Twin. Si tratta di una raccolta di sette racconti a tema paranormale con cui James Clines vi accompagnerà attraverso diversi mondi, fatti di decisioni che cambiano la vita.
Con lui scopriremo vicende ai limiti dell’horror, con personaggi da incubo e protagonisti che si vedranno costretti ad affrontare scenari apocalittici, incontri oltre ogni immaginazione e strane apparizioni, portando il lettore a chiedersi quale sia il confine tra realtà e fantasia.
Un’antologia di sette racconti oscuri ambientati negli Stati Uniti, ricchi di omaggi al re dell’horror Stephen King, che vi trasporteranno in mondi lontani, dove la realtà si mescola con la fantasia, lasciando all’uomo la possibilità di scegliere e al destino quella di decidere il finale.
Tra zombie, buchi neri, non morti e giostre infernali vi ritroverete catapultati in storie dal sapore classico, dentro a realtà parallele nate dalle scelte dei protagonisti, realtà in cui nulla è ciò che sembra e tutto è quello che deve essere.

Disponibile in formato digitale e cartaceo in tutti i maggiori store online e su ordinazione in libreria.

  • Titolo: Realtà Paralle – Cronache dell’altro mondo
  • Autore: James Clines
  • Editore: DarkTwin (Collana editoriale PubGold)
  • Prezzo:
    • e – Book 2,99 €
    • Cartaceo 12,00 €

 

E vi ricordo anche che ci sarà un Blog Tour con Review Tour finale dedicato al libro.

Vi lascio il banner con tutti i blog partecipanti.




You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.