Dentro il tuo respiro di Anna

Carissimi lettori è arrivato il venerdì tanto atteso che da inizio al week end e oggi voglio allietare la vostra giornata con la partecipazione al Review Tour dedicato Dentro il tuo respiro di Annamaria Bosco per Les Flâneurs Edizioni.

  • Titolo: Dentro il tuo respiro
  • Serie: Breathless Series #1
  • Autore: Annamaria Bosco
  • Editore: Les Flâneurs Edizioni
  • Collana: Eiffel
  • Data di Pubblicazione: 28 Giugno 2018
  • Prezzo:
    • e – Book 2,99 €
  • Disponibilità: Amazon & Store online

 

In una fredda domenica di febbraio, nel bel mezzo del Carnevale, le strade di Luca e Isa si incrociano.
Lui, un fisico piegato dalle conseguenze di una bravata finita male e un senso di colpa enorme da gestire, per un ragazzo di ventun anni.
Lei, razionale, diligente e all’apparenza infrangibile.
Complice l’annuale festa in maschera, Luca indossa il suo travestimento e trova il coraggio di avvicinarsi alla ragazza che ama da troppo tempo.
Una presenza fatta di paure inespresse e risposte non date, che si fa strada nella vita di Isa e la sconvolge senza chiedere il permesso.
Due anime distanti celate da differenti paure. Due maschere invisibili pronte a calare.
Ma non tutti sono disposti a mettersi a nudo, soprattutto quando c’è in ballo un passato, con i suoi fantasmi, che torna a bussare.
Quale verità nascondono gli incubi che tormentano Luca?
Chi saprà scavare oltre l’apparenza e sotto la maschera?

Che cos’è un respiro? Solo un’azione automatica e indispensabile che ci serve per introdurro ossegeno nei polmoni e vivere? O è qualcos’altro il respiro di cui ci parla Annamaria Bosco nel suo libro? Ovviamente sono entrambe le cose. La sua presenza ci rende vivi, mentre la sua mancanza definisce la nostra fine o metaforicamente parlando ci serve ad indicarci che qualcosa non va in noi, che ci impedisce di essere noi stessi, che non ci permette di riprendere a vivere come se niente fosse dopo un trauma.

E Luca combatte con i suoi continui mancati respiri che gli ricordano anche che qualcosa non va nella sua anima e non stiamo parlando solo di alcuni problemi di saluti dovuti ad un incidente del suo passato. Ma è proprio il suo passato che torna a bussare alla porta, chiedendo di essere rivussuto e compreso, affrontato e poi lasciato andare in modo che torni ad essere passato ma non dimenticato.

Anche Isa non è da meno. Ha delle cicatrici nascoste dentro il suo cuore e vuole solo evitare di soffrire ancora, ma nella vita questo è impossibile, è quello che ci rende vive, provare delle emozioni belle o brutte che siano. E i due protagonisti questo lo imparano durante la loro avventura insieme. Imparano ad avere fiducia l’uno nell’altra, a guardare al di là delle apparenze, a capire che nelle vita le delusioni non mancano ma che sono quelle che ci fanno crescere e ci impediscono di rifare gli stessi errori, e che le cose belle arrivano per tutti basta saperle riconoscere e afferrarle senza farsele scappare.

Attraverso un escursu interiore molto ben costruito e sviluppato, che non è sempre lineare ma è giusto così che sia, prevendeno ostacoli improvvisi da superare, è facile affezionarsi a Isa e Luca che pagina dopo pagina si confidano con noi, ci parlano dei loro pensieri, delle loro paure, delle loro speranze e dei loro sogni.

Un piccolo appunto, un finale naturalmente romantico che però dopo l’intreccio che abbiamo letto, sebbene abbia più di un colpo di scena, è penalizzato da una risoluzione breve e quasi affrettata. Una bella storia d’amore che fa sperare nel vero amore e nell’essere amati per sè stessi senza ma…


 

L'immagine può contenere: una o più persone e testo

 

You may also like...

2 Comments

  1. Anna Bi says:

    Grazie mille per la recensione!

    1. Luisa Distefano says:

      È stato un piacere leggere il tuo libro. In bocca al lupo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.