Dammi mille baci di Tillie Cole

Carissimi lettori oggi iniziamo con un Review Tour organizzato per Always Publishing che per la seconda volta mi stupisce e non mi delude con i suoi libri, e ci permette di conoscere delle autrici dall’animo molto sensibile e romantico. Oggi vi parlo di Dammi mille baci di Tillie Cole.

  • Dammi mille baci
  • Autore: Tillie Cole
  • Traduttore: Monica Ricco
  • Editore: Always Publishing
  • Data di Pubblicazione: 28 Giugno 2018
  • Genere: Romanzo rosa / Adolescenti e ragazzi
  • Prezzo:
    • e -Book 5,99 €
    • Cartaceo 11,81 €
  • Disponibilità:

Poppy Litcheld ha solo nove anni quando si lancia nell’avventura più grande della sua vita, collezionare mille baci capaci di farle scoppiare il cuore.

Il suo vicino di casa e migliore amico è il perfetto compagno per quest’avventura. Poppy ha tutto quello che potrebbe desiderare: gioia, risate, baci da togliere il fiato, e il vero amore. Ma crescere è difficile e l’amore può non essere in grado di superare tutti gli ostacoli…

Quando il diciassettenne Rune Kristiansen torna nella tranquilla cittadina della Georgia in cui ha abitato da bambino, ha in mente solo una cosa. Scoprire il motivo che ha spinto la sua inseparabile amica d’infanzia a escluderlo dalla sua vita senza una parola di spiegazione. Ma il suo cuore potrebbe rompersi di nuovo…

Un bacio dura un attimo. Ma mille baci possono durare un’eternità.

Su questa storia, prima di leggere il libro, ho letto i pareri più disparati. C’è chi l’ha osannato e chi l’ha odiato. E quindi mi è sorto il dubbio: che cosa ha questo libro che divide così tanto il lettore? È bello o brutto? E qui ritorna il solito dilemma come fa una blogger a restare sopra le parti e dare un giudizio il più possibile obiettivo?

Dopo la lettura io non ho trovato difficile esprimere un parere, anzi forse è una delle recensioni più semplici che ho scritto da quando ho aperto il blog.  Dammi mille baci è un romanzo d’amore e ha come protagonista l’amore. Tillie Cole ci parla del bellissimo rapporto che Poppy ha con la nonna, che va al di là dell’affetto tra nonna e nipote, è anche una complicità tra amiche quasi sorelle, rispetto e volersi bene indipendentemente dal legame familiare o di sangue che le due donne possano avere.

E poi c’è la storia tra Poppy e Rune, un colpo di fulmine che scatta con una stretta di mano e la promessa di essere amici per sempre, compagni d’avventura, anche di quelle più impossibili. Un amore fresco, sincero, quasi ingenuo tanto quanto lo sono i due giovani protagonisti ma che cresce e sboccia con loro, matura e avvolge i loro cuori, impedendogli di battere per altri cuori.

Rune e Poppy hanno una missione quella di far darmi mille baci da far scoppiare il cuore, quei baci che restano indelebili sulle labbra per il sapore e per l’amozione suscita, che niente può cancellare e che danno conforto nei momenti di solitudine.  I due giovani apprendono però fin troppo presto che la vita è un’avventura ma non come se l’erano immaginata, dove non va tutto sempre come si è programmato e che a volte le scelte di altri si ripercuotono su di noi, devastandoci.

Dammi mille baci però è anche un libro che ci spinge a riflettere e forse non avrebbe centrato questo obiettivo se non avesse avuto due protagonisti giovani. Alla loro età, Rune e Poppy pensano solo a divertiri, alle cose belle, ad essere spensierati, a sognare l’impossibile e magari a non riflettere sulle conseguenze delle proprie azioni e non immaginano quanto a volte gli intoppi della vita possono invece stravolgere il nostro mondo. E che anche a 15 anni si deve crescere in un battito di ciglia e affrontare problemi più grandi di noi.

Poppy impara fin troppo presto che la vita è difficile e che deve lottare ad ogni respiro per guadagnarsi il premio tanto agognato: apprezzare la sua bellezza e quello che la vita stessa le concede. Rune ci metterà un pò più di tempo a capirlo, ma lo farà.

Anche il finale ha strappato in due i lettori, ma c’è da chiedersi il perchè. Io credo che sia il final più giusto anche se triste, un amore come il loro non può finire ed essere dimenticato o ricordato con malinconia. Rune e Poppy hanno il loro happy ending e paradossalmente anche tutti i loro cari, in quanto avendolo vissuto da spettatori, non aspettavano altro che i due innamorati potessero restare insieme per sempre.

E allora non mi resta che augurari buona lettura e invitarmi ad andare alla ricerca dei vostri mille baci che fanno scoppiare il cuore.

 

 

 

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.